Personaggi

Ci sono grandi figure che dalla storia entrano nella letteratura… ed altre che dalla letteratura entrano nella storia!

Viaggiatori, sognatori, guidati dalla passione per la vita e la libertà, pieni di curiosità come i bambini, ed infinitamente saggi nell’aderire senza sconti al proprio sogno. Dalla penna di Laura Manaresi, con le illustrazioni di Giovanni Manna, prendono vita sulla pagina le storie di grandi personaggi senza tempo.

La figura di Garibaldi, eroe del Risorgimento, spirito libero, che con il suo entusiasmo e la sua immaginazione riuscì a far diventare realtà il sogno di un’Italia unita.

“Ripenso a quella vita così piena, intensa. Guardo ancora il ritratto. Gli occhi di Garibaldi sono sempre fieri e penetranti. Ha piantato semi che ora danno frutti, così come il suo amore per l’Italia ha germogliato in tanti cuori. Si siede a guardare il mare, così profondo e libero, come vorrebbe che fosse ogni essere umano. Ora sa che può andare.”

Garibaldi l’italiano, di Laura Manaresi e Giovanni Manna, Rizzoli.

 

 

 

 

 

Una chiesa rotonda sulla cima di un colle toscano. Una spada nella roccia che nemmeno il più valoroso degli uomini riuscirebbe a estrarre. Galgano, il santo cavaliere che rinunciò alle armi per la pace di Dio. questa è la sua storia, la storia dei sogni che lo condussero verso un mondo nuovo e sconosciuto, del cavallo che lo guidò sul colle, della spada che divenne una croce. Centinaia di anni dopo, la vita del giovane eremita che rinunciò a tutto per vivere sul colle di Montesiepi continua ad affascina e ispirare chi ascolta il suo racconto.

“Galgano si sentiva immensamente felice, finalmente libero e senza paura. Abbandonare la sua vecchia vita gli aveva richiesto molto più coraggio che andare in battaglia. Ora il suo animo era fermo, come la spada che aveva fissato nella roccia.”

Galgano e la spada nella roccia, di Laura Manaresi e Giovanni Manna, Edizioni Messaggero Padova

 

 

 

Signori imperatori, re, nobili e cavalieri, mercanti e gente comune, se volete conoscere le meraviglie dei luoghi più lontani del mondo, leggete questo diario.

“Si dorme spesso con le stelle come tetto, in compagnia dei cavalli e degli altri uomini della carovana. Chi segue le mie parole udirà ora cose incredibili e meravigliose, proverà lo stupore da me provato: ho visto genti assai diverse dalle nostre, città di infinita ricchezza e fenomeni naturali difficili a credersi.”

Marco Polo. Cronaca di un lungo viaggio, di Laura Manaresi e Giovanni Manna, Rizzoli.

guarda le illustrazioni

 

 

 

 

Avventure e disavventure cavalleresche raccontate con parole semplici e acquerelli magici per far conoscere ai lettori più giovani un grande e stravagante eroe della letteratura.

“Don Chisciotte e Sancio lasciarono il paese di notte, in gran segreto. Il cavaliere avanzava in sella a Ronzinante, lo scudiero se ne stava tutto fiero sull’asino carico di bisacce, e discutevano con grande soddisfazione dei regni che avrebbero conquistato. All’alba, si trovarono davanti a un gran numero di mulini a vento.”

Don Chisciotte, di Laura Manaresi e Giovanni Manna, Fabbri